8 Commenti

Via Zapponi discarica a
cielo aperto: in strada
mobili ed elettrodomestici

Si presenta così, come si vede nelle fotografie, via Giuseppe Zapponi, zona San Bernardo: in strada, davanti alle case Aler al civico 2 c’è di tutto, una vera e propria discarica a cielo aperto: abbandonati vicino ai cassonetti, oltre all’immondizia gettata per terra e a sporcizia ovunque, campeggiano mobili di tutti i generi: divani, poltrone, sedie, scrivanie, e anche diversi elettrodomestici come frigoriferi e tanto altro materiale che qualcuno ha pensato bene di lasciare in strada. Un vero e proprio degrado. Una situazione che sembra andare avanti ormai da diverse settimane.

S.P.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Via zapponi,in parte alla pizzeria dordoni nel fosso una discarica, via antichi budri,via al depuratore, la via che porta alla capannina,via San rocco…. Queste sono alcune, ma sono centinaia le vie in queste condizioni.
    Più telecamere e più multe

    • Orto

      D’accordo sul più telecamere e più multe. Ma lascerei tutto dov’è. Chi si comporta di m….. va lasciato vivere nella m…..

      • Acciaio Rapido

        Concordo

      • Mirko

        Hai ragione ma il problema che in quella zona ci sono cittadini normali che fanno la differenziata e alla mattina si vedono quello schifo,sarei più propenso per le telecamere

  • Gemelli

    Potrei essere d’accordo lasciarli li , ma il fatto che poi la raccolta pesa sul portagoglio degli onesti che comunque, vedranno aumentate le spese.

  • Forse sarebbe il caso di fare un po’ di pubblicità alla raccolta gratuita degli ingombranti

  • Chicca

    Icredibile, ma che razza di gente esiste !!! Io dovevo buttare un divano rotto, ho chiamato gli addetti degli ingombranti e me lo hanno portato via !!! ( dopo27 giorni, ma lo hanno portato via !!! ,)

  • Abiff

    Ci sono le organizzazioni legittime che ti portano via tutto quello che non serve… Io ho dovuto svuotare un garage pieno di cianfrusaglie, sono rimasto a guardare mentre gli operai hanno lavorato sotto la pioggia, hanno portato via tutto rilasciandomi una ricevuta che dichiarava la correttezza dello smaltimento e gli ho dato €100. Un buon affare sicuramente, da ogni punto di vista.