Ultim'ora
Commenta

Addio a Mirella Ferraroni,
ospite storica di Cremona
Solidale. Il ricordo

E’ deceduta Mirella Ferraroni, ospite storica di Cremona Solidale, dove ha trascorso 65 anni della sua vita. Ecco un ricordo dei dipendenti che l’hanno conosciuta e che le hanno voluto bene.

“Ciao, cara Mirella!

Ferraroni Catterina è stata una mascotte, una presenza costante e speciale a Cremona Solidale.Tutti la chiamavano Mirella, tutti la conoscevano, perché era gioviale, perché era generosa, perché aveva coraggio ed indipendenza. Perché amava i gatti con una passione infinita: li curava, li difendeva, gli dava il nome, li faceva portare dal veterinario. E’ stata con noi tanti anni, più di 50!  Chiamava, questa, ‘la mia casa’.Conosceva ogni angolo di questi luoghi, tanto che qualche parente chiedeva a lei informazioni e Mirella sapeva indirizzare e indicare con precisione. E, in effetti, Mirella ha visto tutte le trasformazioni di questa azienda: da Ospizi Riuniti a Centro geriatrico, ad Azienda Speciale Cremona Solidale.  Ha soggiornato nell’edificio storico che amava e rimpiangeva, ma anche nelle moderne nuove palazzine. Tanti di noi, dipendenti di Cremona Solidale, hanno vissuto con lei gli anni del grande cambiamento ed un legame affettuoso, vero e sincero, si era creato con Mirella. Ci mancherà la sua presenza, ci mancherà il suo saluto del mattino, la sua carrozzina che percorreva i vialetti del parco”.

I dipendenti di Cremona Solidale

© Riproduzione riservata
Commenti