Commenta

Cremo, Rastelli: 'Ringrazio i
tifosi, col Crotone elmetto in
testa: l'obiettivo è la salvezza'

Ripartire dopo la sconiftta contro il Pisa che ha portato una nuova consapevolezza in casa Cremonese. A spiegarlo, nella conferenza stampa pre-partita (Cremonese in campo sabato 8 febbraio alle 15.00 a Crotone), è lo stesso Massimo Rastelli: “La batosta è stata pesante perché non meritavamo assolutamente di perdere. L’emblema è stato il salvataggio sulla linea su Arini e poi la ripartenza da cui è nato il loro quarto gol. Bisogna essere schietti e prendere atto della realtà: l’obiettivo è quello di salvarsi. Eravamo partiti con altre ambizioni, ma il campionato ha detto un’altra cosa. Fino a venerdì, vincendo, potevamo respirare e sperare in qualcosa di diverso, ma la sconfitta col Pisa ci ha detto che dobbiamo mettere elmetto e pensare partita per partita”. “Voglio – ha concluso Rastelli – ringraziare i nostri tifosi perché hanno dimostrato maturità e attaccamento e ci hanno fatto capire cosa vuol dire lavorare per la Cremonese: hanno dimostrato che le cose dette in un certo modo possono colpire anche senza essere offensivi e violenti”.  (Leggi l’articolo completo su CremonaSport)

© Riproduzione riservata
Commenti