Commenta

Coronavirus, Lombardia
smentisce la morte della
donna di Crema a Brescia

In merito alla notizia circolata in relazione alla morte di una donna di Crema ricoverata agli Spedali Civili di Brescia, “sentita la direzione sanitaria dell’azienda socio sanitaria territoriale, Regione Lombardia smentisce tale informazione, precisando che in tale struttura non si è verificato alcun decesso”. E’ quanto si legge in una nota da Palazzo Lombardia. La paziente cremasca è risultata positiva al tampone per il Coronavirus nelle scorse ore e trasferita nella giornata di domenica a Brescia.

 

© Riproduzione riservata
Commenti