Commenta

Primi quattro bambini
contagiati: uno è di Soresina,
ma è già a casa in quarantena

Foto Sessa

Tra i contagiati iniziano ad esserci anche i primi bambini, tra cui uno di Soresina: si tratta di un membro della famiglia soresinese che era stata ricoverata all’ospedale di Bergamo, ma che ora è già rientrata a casa e si trova in quarantena, in buone condizioni di salute. Nella notte, fa sapere la Regione, è  alito a 259 il numero
delle persone contagiate da Coronavirus e, fra loro, ci sono appunto anche 4 minori, di cui una bimba di 4 anni. Altri 2 hanno 10 anni (tra questi anche il giovane soresinese) e uno 15. Due sono già stati dimessi e gli altri due stanno effettuando gli accertamenti del caso.

© Riproduzione riservata
Commenti