Cultura
Commenta

Fino al 4 maggio al Km0 caffetteria sono esposte le opere di Giorgio Mori

Da oggi fino al 4 maggio, al Km0 caffetteria di viale Po 15, è visitabile la mostra del pittore Giorgio Mori intitolata ‘Opere scelte 1955-2019’. Gli orari e i giorni: da mercoledì a domenica dalle 7,30 alle 15 e dalle 17 alle 22, mentre lunedì dalle 7,30 alle 12,30. Martedì chiuso. Nato a Padova nel 1930, ma trasferitosi fin da bambino a Cremona, Giorgio Mori è considerato artista cremonese non solo per ragioni cronologiche, ma anche e soprattutto per il suo impegno prolungato e costante nel campo dell’arte e in una lunga serie di attività culturali rivolte alla città di Cremona. Inizia a dipingere precocemente ed espone per la prima volta in una manifestazione pubblica nel 1947, rivelando ben presto la sua vocazione per lo studio e la meditazione sulla figura femminile. Da allora ha vissuto intensamente le vicende dell’arte italiana attraverso la proposta di un linguaggio figurativo intriso di poesia tonale e di luci venete unite ad una radicata concretezza lombarda che lo hanno affermato per i toni caldi e la silenziosa interiorità che anima le sue figure nelle opere ad olio e per i timbri squillanti e luminosi dei suoi apprezzati acquarelli. Ha partecipato a centinaia di esposizioni in Italia e all’estero, tra cui la Biennale di Milano e la Triennale di Roma, mentre circa 60 sono le mostre personali che gli sono state dedicate. Suoi lavori figurano in numerose istituzioni pubbliche, tra cui la prestigiosa Galleria d’Arte Contemporanea Ricci Oddi di Piacenza.

© Riproduzione riservata
Commenti