28 Commenti

Covid, Fontana: 'Divieti
aggiuntivi della Regione
in vigore almeno per 10 giorni'

“Tutti i divieti aggiuntivi rispetto a dpcm del governo rimangono in vigore quantomeno per 10 giorni a partire da domenica. Poi ci dirà il presidente del Consiglio se intende confermarli o revocarli”: lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, nel suo incontro quotidiano con la stampa. Dunque si alle limitazioni, ma il modello cinese, dove nessuno usciva di casa, non è replicabile: “Noi purtroppo viviamo in un certo tipo di società e non riusciamo a prendere provvedimenti rigorosissimi” ha spiegato il Governatore. In campo ci sono già “provvedimenti semirigorosi che sicuramente aiutano, tuttavia rischiano di non essere utili per l’interruzione completa della circolazione del virus”.

Secondo il Governatore, dunque, ci si deve rendere conto che nella nostra società “esistono altri limiti, perché “da piu’ di 70 anni siamo una democrazia”. Un concetto che nel corso degli anni “è entrato a far parte delle nostre realtà e delle nostre teste”. Dunque “non siamo in grado di rinunciare completamente a questi diritti che abbiamo acquisito e che per noi sono assolutamente irrinunciabili”. Non per questo è concesso di sgarrare a quelle che sono le limitazioni in vigore, sia quelle poste dalla Regione sia quelle statali. I trasgressori, ha ribadito il Governatore, verranno puniti.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • YX

    Dimettiti!!!
    Prima però caccia fuori i soldi per la sanità.
    Grazie

    • Jeppetto

      Non sai che i politici sono più importanti dei cittadini? E’ per questo che loro possono fare il tampone e noi no! Loro “contano”… 🙁
      https://www.cremonaoggi.it/2020/03/25/case-riposo-la-strage-silenziosa-si-stima-25-morti-piu-rispetto-al-normale/
      Guarda questo post, è collegato.

      • Chicca

        hai ragione !!!

        • Jeppetto

          Grazie!

        • Jeppetto

          Ma non so dov’è andato a finire il video 🙁

      • maumamaro

        Fontana non è “un politico”. E’ il capo della Regione Lombardia. Piantatela con queste stupidaggini.

        • Baruch

          Il capo? Si chiama Ptesidente della regione Lombardia, giornalisticamente definito “governatore” (carica non presente nell’ordinamento costituzionale italuano). “capo” può andare bene per capo classe o simili.

          • Jeppetto

            Ah ah ah!… Bella: capoclasse…

        • Jeppetto

          Da chi è stato messo in lista (e sostenuto) per le elezioni? Da forze politiche, forse?…

    • maumamaro

      Patetico commento.

    • Tuono

      Xy ma dove vivi? Proponi un nuovo candidato invece di criticare!

      • Jeppetto

        Nuovo candidato con la vecchia musica…

  • Patrizia Signorini

    beh…Tampone anche Zingaretti, subito dopo il suo invito a fare aperitivi sui Navigli , i calciatori…. credo che i vari governatori delle regioni di qualsiasi colore politico, stiano facendo il possibile. Il problema italiano è drammatico perchè strutturale, e viene da decenni di malgoverno, bianco, rosso o verde che fosse.

    • Jeppetto

      D’accordo, è da quando è finita la guerra che le forze politiche fanno i cavoli loro (e le nostre tasse vengono sprecate…) Dalla D.C. in avanti…

  • roberto borsella

    XY che squallore. Prima tutti allenatori poi tutti governatori. Ho un papà ricoverato. Nel dramma e nella emergenza c’è da ringraziare il cielo essere in Lombardia o veneto o Emilia. Come vedi ci stanno tutti i colori. Grazie a dio abbiamo fontana bonacini e zaia.

    • Jeppetto

      E’ meglio vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, certo che di svarioni ne sono stati fatti, pur essendo in regioni “avanzate”, vediamo quando si espanderà al sud, poveretti. E in tanti sono scappati dal nord, oltretutto…

  • zenigweb

    “Purtroppo viviamo in una società democratica” nell’uscita “governatore”, con la strage di anziani nelle case di riposo senza tamponi e il resto dei cittadini agli arresti domiciliari (viene da domandarsi se inutilmente visto gli scarsi risultati) o anche i condannati ai lavori forzati cioè quelli che messi in pericolo dall’andare a lavorare ma che tornati a casa ritornano pericolosi e quindi agli arresti domiciliari. Avanti così.

    • Jeppetto

      E’ la triste verità: per le case di riposo è una vigliaccata! Spero che ci mettano una pezza prima che sia troppo tardi…

  • Ciudél

    Ma cosa c’entra la democrazia…se non si deve uscire non si esce, a costo di usare l’esercito…smettiamola con questa italianità presunta, considerando che la maggior parte di noi sta rispettando le regole.. e chi non lo fa venga punito…siamo in emergenza non stiamo giocando al piccolo democratico…italiano. Oltretutto, se vediamo negli altri paesi…non é che che non si possa orgogliosi di quanto la maggior parte di noi sta facendo…sottolineo.. la stragrande maggioranza di noi. Poi sulla politica avremo tempo di dividerci in schieramenti…adesso bisogna essere uniti e determinati. Basta polemiche…

    • maumamaro

      Occhio. Quando si perdono i diritti democratici può essere poi difficile recuperarli. Ora siamo tutti disponibili a questi “arresti domiciliari”. Cosa succederà quando esploderà l’emergenza economica e ci verrà impedito, magari con la forza, di manifestare?

      • Jeppetto

        Tanto fanno sempre come piace a loro, i “politici”: te li raccomando!

  • Chicca

    Mi avete tolto commento,solo perchè ho detto la verità !!! Non ho offeso nessuno ! Cè o non cè libertà di parola !!!

    • Abiff

      Non c’è.

      • Chicca

        Me ne sono accorta !!!!

    • Jeppetto

      Chi ti ha tolto il commento? E la democrazia dov’è!?

      • Chicca

        Me l’ero presa con Fontana, però non avevo offeso!! ( cremonaoggi ) ma il video sul corona virus che hai messo lo hai tolto tu o te lo hanno tolto loro ?? Buona serata .

  • Adeline

    Ma qualcuno controlla cosa combina la gente? Allo Zaist in alcuni punti hanno rotto i nastri bianchi e rossi per accedere ai parchi e ci sono persone che giocano a palla nei cortili o con i cani, e non parlo di bambini, questa gente non vive neppure nel quartiere ma va a “fare visita ai familiari”! Ma non era vietato?

    • Jeppetto

      Purtroppo quelli fanno i cavoli loro (e nessuno dice niente), intanto fermano un mio amico mentre va a lavorare…!