11 Commenti

Bollettino regionale virus:
in provincia di Cremona 126
nuovi casi, in totale sono 3.496

Sale a 3.496 il numero dei contagiati in provincia di Cremona, 126 in più di ieri: ad annunciarlo è l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, durante la quotidiana conferenza stampa. I nuovi casi in Lombardia risultano alti anche oggi, in linea con la giornata di ieri: +2.409. “Sono 36 giorni che lavoriamo per risolvere le cose, e sì, qualche errore lo abbiamo commesso, come è normale che sia quando si deve lavorare con la velocità e l’intensità che ha contraddistinto questo periodo, per offrire la massima assistenza possibile alle persone giunte nei nostri ospedali”. Ospedali che, come ha sottolineato ancora Gallera, sono ancora in grande difficoltà: “alcuni hanno tra i 400 e i 600 pazienti ricoverati”, sebbene “gli accessi al pronto soccorso stanno diminuendo”.

Complessivamente i positivi in Lombardia salgono a 37.298, di cui 11.137 ospedalizzati (+456), 1292 in terapia intensiva (+29) e 8.001 fortunatamente dimessi (+200). Continuano a crescere di molto, purtroppo, i decessi: 541 in più rispetto a ieri. In totale hanno perso la vita per Covid 5.405 persone in tutta la Lombardia. Continua a essere Bergamo la città con i numeri peggiori: sono 8.060 i Covid-positivi. A Brescia sono 7.305, mentre sale ancora molto Milano, che si porta a 7.468.

lb

I DATI PER PROVINCIA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • carabinosonio

    “Sono 36 giorni che lavoriamo per risolvere le cose, e sì, qualche errore lo abbiamo commesso”… a me piacerebbe sapere quali sono le cose fatte in quei 36 giorni di lavoro, visto che fino ad ora non si è vista una sola ordinanza regionale ma si è sempre atteso il governo, salvo poi lamentarsene. Ogni tanto sarebbe opportuno fornire anche dati che non riguardino solamente il mero conteggio dei nuovi positivi.

    • Sbirulino19

      Se dici che non hai visto una sola ordinanza,mi sembri poco informato.

      • carabinosonio

        Davvero? Dimmene una che non sia quella fatta a seguito del DPCM. Ora, io capisco la tua indicibile fede nella sacra lega padana e nell’ex-ministro della famiglia (sic), ma ad un certo punto dovresti cominciare a guardare in faccia la realtà: il governo centrale non sta anticipando il virus, ma lo sta rincorrendo (con i risultati sotto gli occhi di tutti), e il governo lombardo sta rincorrendo quello centrale!

        • Sbirulino19

          E’ inutile, non c’è persona più sorda di chi non vuol sentire. Stammi bene.

          • carabinosonio

            Cos’è: la descrizione di te stesso? Quando darai una risposta esplicativa alla mia domanda ne riparleremo, fino ad allora: stammi bene anche tu e continua pure a credere in Fontana come al nuovo salvatore… poi magari leggiti questo articolo: https://www.cremonaoggi.it/2020/03/28/medici-di-famiglia-lombardi-dati-diffusi-inattendibili-servono-a-nascondere-una-caporetto/
            e scrivi pure ai medici che non c’è peggior sordo…

          • Sbirulino19

            Si, hai ragione, sei un virologo, uno scienziato, un medico e soprattutto intelligente.

          • carabinosonio

            Vedo che, oltre a continuare ad eludere una risposta seria alla mia domanda, ora passi pure alle offese. Non avevi certo bisogno di confermare la chiara idea del tipo di persona avevo in mente che fossi. Ri-stammi bene!

          • Sbirulino19
          • carabinosonio

            Ma l’hai almeno letta, prima? Come dicevo, Fontana ha fatto l’ordinanza solamente a seguito del DPCM come integrazione allo stesso. Al contrario di Zaia o Bonaccini, che in diversi casi hanno anticipato il governo, il nostro invece non ha fatto nulla. Possibile che ti sia così difficile da capire? Ah, e senza considerare poi il potenziamento di strutture private e grandi centri a discapito dei presidi territoriali minori, che, guarda caso, ora sono in sofferenza.
            Bene, io ti sto presentando fatti che potrà confermare qualsiasi medico o sindaco, indipendentemente dalla propria idea politica. Se tu vuoi continuare ad ignorarli per dar retta al tuo ideale, liberissimo di farlo. Auguri ed in bocca al lupo: spesso la fede fa più miracoli della medicina.

          • Sbirulino19

            Inutile discutere con una testa di cavolo, l’ordinanza l’ha fatta il giorno prima che la facesse Conte. Leggi CAPRA!

          • carabinosonio

            Hai perfettamente ragione, inutile discutere con uno che non sa distinguere tra Ordinanze, Decreti attuativi, Decreti straordinari ed Ordinanze attuative.
            P.S. questa è la mia ultima risposta: d’ora innanzi ti ignorerò completamente.