9 Commenti

Stanziamento straordinario
per l'emergenza: al territorio
Cremonese quasi 2 milioni

E’ di 1.976.437,56 euro la somma in arrivo per il territorio cremonese dei 400 milioni annunciati dal Governo e destinati a persone indigenti nell’ambito dell’emergenza per il Coronavirus e contenuti nell’ordinanza della Protezione Civile che ne ha definito la ripartizione. Al Comune di Cremona andranno 385.317 euro, a Crema 182.835 euro. Castelleone, uno dei Comuni più colpiti dalla crisi, riceverà 50.274 euro. Importo simile al Comune di Soresina, nelle cui casse entreranno 49.290 euro. A Casalmaggiore andranno 82.257 euro. Gli stanziamenti sono assegnati in rapporto al numero degli abitanti, ma sarà poi l’amministrazione comunale a destinare i soldi alle famiglie in reale stato di necessità.

“Questi soldi non saranno distribuiti, ma saranno utilizzati dai Comuni stessi per acquistare buoni pasto o generi alimentari che saranno erogati/distribuiti a persone in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria in corso (con priorità a chi non percepisce già aiuti dal Comune), sulla base di indicazioni raccolte e fornite dai servizi sociali” spiega il Consigliere regionale del Pd Matteo Piloni. Un aiuto che però è stato contestato da alcuni sindaci, che lo definiscono irrisorio rispetto alle reali necessità.

GLI STANZIAMENTI COMUNE PER COMUNE

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sbirulino19

    Quindi la generosità dei cittadini con le varie sottoscrizioni è maggiore di quella del governo, Grazie Giuseppi per la tua elemosina.

    • Telafó Giovanni

      Grazie scienziato!

      • Abiff

        In effetti, sono 5,55 € a testa…

        • Telafó Giovanni

          ..allora è meglio che da stasera mi metto pure io a recitare il rosario col capitano e la D’urso!

        • Philippe

          Ma non tutti hanno bisogno di aiuto, dunque sarà di più per chi ha veramente bisogno…ad esempio, pure non potendo lavorare da più di un mese ma avendo per fortuna quache soldo da parte, non mi serve un aiuto economico immediato… magari domani ne avrò bisogno e riusciro ad avere qualche indennizzo ma adesso non andrei a piangere per avere soldi. Sbaglio?….

          • Abiff

            Se uno su tre non ha bisogno di aiuto – e bisogna essere piuttosto ottimisti – allora la cifra pro-capite sale a 8,33 € a testa. Evviva! Ci sta una bottiglia di prosecco decente.

            Comunque il mio commento è pura matematica; io non ho problemi e non chiederò nulla.

          • Telafó Giovanni

            ..e se i milioni stanziati fossero stati 49, quanto sarebbe a testa? Chiedo per un amico..

    • Tuono

      Te va mai be`nient.!

  • Tuono

    I cremonesi stanno dimostrando ampiamente la loro generosità e la solidarietà con chi ne ha più bisogno. Se ci fosse un’altra sottoscrizioni per aiutare chi ne ha bisogno io parteciperei volentieri con altre donazioni. Se le cifre che arrivano dal governo non sono sufficienti per tutti, dobbiamo aiutarci fra di noi. Possiamo e dobbiamo farcela!!