Cronaca
Commenta

Addio a Rosolino Biaggi, 78 anni, ex primo cittadino di Bonemerse

La comunità di Bonemerse dice addio al suo storico sindaco Rosolino Biaggi. Aveva 78 anni. A causa del Coronavirus le sue condizioni, già critiche, si sono aggravate, fino ad arrivare al decesso. Era ricoverato all’ospedale Oglio Po di Casalmaggiore. Rosolino Biaggi era stato sindaco di Bonemerse dal 1980 al 1993. Era stato anche insignito della medaglia di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana conferitagli il 2 giugno del 1992 su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Storico, dieci anni prima, il suo incontro con il presidente della Repubblica Sandro Pertini in Prefettura a Cremona. Era un amministratore molto amato e conosciuto. Lascia la moglie Rosa e i figli Maddalena, Giusi e Filippo.

© Riproduzione riservata
Commenti