Un commento

Il Kiwanis di Cremona dona
generi alimentari dalla Sicilia
a chi è in difficoltà

Il presidente del Kiwanis Club Cremona Givanni Schintu

“Un bellissimo lavoro di squadra ha permesso- così racconta il Presidente del Kiwanis Club Cremona Giovanni Schintu- di far arrivare in città verdura da distribuire alle famiglie in difficoltà a causa della crisi innescata dal Covid-19”. L’iniziativa parte dal gruppo imballaggi ortofrutticoli di Assoimballaggi e Federlegno-Arredo e dei produttori ortofrutticoli di Vittoria, in provincia di Ragusa, e del Distretto Italia-San Marino del Kiwanis, il tutto coordinato da Cosimo Messina, consigliere del Gruppo Imballaggi Ortofrutticoli, e membro della Commissione Emergenza Covid-19 istituita dal Distretto Italia del Kiwanis.
Questa nuova iniziativa del Club cremonese, che si è concretizzata con l’arrivo delle derrate alimentari (circa 800 chili) lunedì 20 aprile, si inserisce in quelle messe in cantiere per affrontare l’emergenza: dopo aver sostenuto l’Ospedale Maggiore di Cremona e A.R.SA.C (l’Associazione delle Residenze Socio Sanitarie della Provincia di Cremona), nei prossimi giorni grazie all’interessamento del Comune di Cremona le cassette di verdura provenienti dalla Sicilia verranno donate a quelle famiglie e Associazioni che stanno vivendo un durissimo momento a causa della pandemia.
“Ancora una volta- prosegue Giovanni Schintu – nei momenti di difficoltà si vede la grande generosità di noi italiani. La solidarietà ci unisce, e l’iniziativa ‘Andrà tutto bene’ è una grande speranza per tutti noi che siamo stati colpiti da questa situazione che fino a qualche settimana fa sembrava impossibile e da relegare ad un film di fantascienza”.
Il Kiwanis Club, service club a favore dell’infanzia e dell’adolescenza, ha rimodulato i sui interventi sul territorio: appunto non più, attraverso molteplici eventi, l’aiuto ai bambini, ma a chi in questo momento è in prima linea contro l’emergenza e chi si è ritrovato in una situazione di disagio sociale ed economico.
Nuove iniziative verranno portate avanti a breve, anche perché la situazione è in continua evoluzione. “Un doveroso ringraziamento- conclude il Presidente Schintu- va agli Assessori Manfredini e Viola che, per conto del Comune, hanno seguito la donazione e alla Caritas Cremonese che ha dato il supporto logistico, e naturalmente ai Produttori Ortofrutticoli di Vittoria, al Gruppo Imballaggi Ortofrutticoli per la loro grandissima generosità e a Cosimo Messina che sta coordinando al meglio questa bellissima iniziativa di solidarietà”.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Abiff

    Grandissima iniziativa! Conosco le problematiche inerenti ad un progetto simile. Complimenti e grazie!!