Cronaca
Commenta

Decessi registrati a Cremona: i dati di aprile in miglioramento rispetto a marzo

L’aggiornamento settimanale fornito dal Comune di Cremona circa il numero di decessi mostra un rallentamento della mortalità nel mese di aprile (fino a giovedì 23), rispetto a marzo. Sono due i conteggi registrati in Comune: uno relativo ai movimenti dello Stato Civile, che include anche i decessi di persone residenti in altri comuni morti a Cremona e quello dei cremonesi deceduti in altri Comuni; e un altro relativo alle cancellazioni dall’anagrafe dei residenti.

Per quanto riguarda quest’ultimo, si nota una netta diminuzione nei decessi  ad aprile (dati aggiornati a giovedi 23) rispetto a quelli di marzo: 109 contro i 374  del mese precedente: un divario molto forte, pur tenendo conto della settimana mancante ad aprile. Anche il confronto tra gli stessi mesi del 2019 evidenzia che forse siamo di fronte a un rallentamento della mortalità:  i 109 decessi di aprile (sempre a giovedi 23) non si discostano troppi da quelli di aprile 2019, in epoca pre-Covid, quando erano stati 86. A marzo invece il divario tra le due annualità era stato molto evidente: 374 nell’anno del Covid, 86 l’anno precedente.

Quanto all’età dei deceduti di aprile, la quasi totalità appartiene alla fascia d’età degli ottantenni ed oltre, con 75 cancellazioni; 25 persone avevano tra i 71 e gli 80 anni. g.biagi

© Riproduzione riservata
Commenti