10 Commenti

Il commercio si prepara a
ripartire, ma in città tanti i
cartelli con la scritta 'Affittasi'

Mentre anche Cremona si prepara alla fase 2 dal 4 maggio, in città alcuni negozi stanno pulendo e sanificando gli ambienti. Ma il commercio sta subendo un contraccolpo importante a livello economico e secondo una stima delle associazioni di categoria il 30% dei negozi potrebbe non riaprire più. E in effetti in giro per la città i cartelli ‘affittasi’ sulle vetrine di alcuni negozi che teoricamente dovrebbero riaprire il 18 maggio non promettono nulla di buono, anzi. Passando per il centro sono diversi i cartelli: spicca in via xx Settembre quello appeso fuori da “La Città del Sole”, storico negozio di giocattoli per bambini che ancora però presenta libri e giochi al suo interno e il negozio di capsule del caffè “101 caffè” di corso Vittorio Emanuele. La preoccupazione per il commercio del centro è sempre maggiore e arrivano purtroppo anche i primi segni concreti.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • fulvio rozzi

    il mio dire con tono polemico ! ho copiato la frase da un giornale on line :
    “ma quanti commercianti in rivolta che fremono per riaprire l’attività!!! Ma riposatevi visto che tanto non guadagnate! Bar, tassisti, lavanderie, gioiellieri, parrucchieri…..e tanti altri……ma le avete presenti le vostre dichiarazioni fiscali degli ultimi facciamo 20 anni?
    Cosa frignate che vi conviene il sussidio?” forse una riflessione ……….

    • Ronni

      C’è gente e famiglie che non hanno di che vivere … hai copiato la frase da un povero cretino …e anche parecchio idiota…!!

      • Chicca

        👏👏👏👏👏👏👍

        • Ronni

          Ciao chicca 🤗

          • Chicca

            🙋‍♀️🙋‍♀️🙋‍♀️

    • Acciaio Rapido

      Sig Rozzi lei deve essere un pensionato che crede di vivere al sicuro… Se le attività chiudono o non riaproni, o non hanno i soldi per pagare le tasse, la sua pensione non la riceverà più e lei si accoderà a quelli che potranno non fare altro che riposarsi e senza lamentarsi!

      • Chicca

        👍👍👏

    • Sbirulino19

      Dirco solo che il suo commento è frutto di una persona diversamente intelligente.

    • Chicca

      Bel sussidio ! Ma sta scherzando spero !!!!

  • anna

    I cartelli “affittasi” a Cremona, e non solo a Cremona, c’erano gia ‘ da prima della pandemia. Oggettivamente il “libera tutte e a tutti ” le licenze ha portato anche un calo di lavoro per singola attivita’. 5 bar in una sola piazza piuttosto che un parrucchiere ogni 150 metri.. magari.. solo una mia ovvieta’ per carira’ ma nn si puo’ pensate di lavorare tanto tutti. Affitti altissimi. Ipermercati. Poi per forza troviamo negozi vuoti. Anche prima del corona