Cronaca
Commenta10

Il commercio si prepara a ripartire, ma in città tanti i cartelli con la scritta 'Affittasi'

Mentre anche Cremona si prepara alla fase 2 dal 4 maggio, in città alcuni negozi stanno pulendo e sanificando gli ambienti. Ma il commercio sta subendo un contraccolpo importante a livello economico e secondo una stima delle associazioni di categoria il 30% dei negozi potrebbe non riaprire più. E in effetti in giro per la città i cartelli ‘affittasi’ sulle vetrine di alcuni negozi che teoricamente dovrebbero riaprire il 18 maggio non promettono nulla di buono, anzi. Passando per il centro sono diversi i cartelli: spicca in via xx Settembre quello appeso fuori da “La Città del Sole”, storico negozio di giocattoli per bambini che ancora però presenta libri e giochi al suo interno e il negozio di capsule del caffè “101 caffè” di corso Vittorio Emanuele. La preoccupazione per il commercio del centro è sempre maggiore e arrivano purtroppo anche i primi segni concreti.

© Riproduzione riservata
Commenti