Un commento

'Test sierologici: si diano
regole e li si metta a carico
del serv. sanitario regionale'

Lettera scritta da Matteo Piloni

Egr. Direttore
sui test sierologici la Regione deve dare indicazioni chiare ai cittadini e alle aziende, perché lo screening è assolutamente necessario per controllare la diffusione in questa fase di riapertura. Le aziende devono essere messe in condizione di fare i propri piani per testare i lavoratori che devono rientrare in sede ed essere a contatto con i colleghi o con i clienti. A partire da tutte le realtà e gli operatori che lavorano in ambito socio sanitario. Ma occorre che la Regione dia delle regole chiare ed eviti che si apra il Far West, e deve rendere possibile fare i test attraverso il sistema sanitario regionale, come altre regioni stanno già facendo.
La Regione Lombardia è ancora una volta in ritardo, come lo è stata sui tamponi per tutta la fase uno e lo è ancora oggi. La giunta ha annunciato da giorni una delibera che ancora non arriva e questo è il segnale che c’è parecchia confusione. Cosa che non possiamo permetterci.

Matteo Piloni
Consigliere regionale Pd

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Chicca

    Esatto