Ultim'ora
Commenta

Il 15 maggio la presentazione
del libro di Carrón promossa
dal C.C. Sant'Omobono

L’Associazione Italiana Centri Culturali, che conta 200 centri affiliati su tutto il territorio nazionale, tra i quali il Centro Culturale di Cremona Sant’Omobono, insieme a BUR-Rizzoli, promuove la presentazione in live streaming del libro-intervista ‘Il risveglio dell’umano. Riflessioni da un tempo vertiginoso’, di Julián Carrón, presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione. Curato dal giornalista Alberto Savorana, il volume descrive quale contributo può dare la fede in un periodo di incertezza come quello presente.

“La situazione che stiamo vivendo – scrive Julián Carrón – ci ha resi consapevoli che in questi anni abbiamo vissuto come in una bolla, che ci faceva sentire sufficientemente al riparo dai colpi della vita. E così siamo andati avanti distratti, fingendo che tutto fosse sotto il nostro controllo. Ma le circostanze hanno scombinato i nostri piani, ci hanno chiamato bruscamente a prendere sul serio il nostro io, a interrogarci sulla nostra esistenza. In questi giorni la realtà ha squassato il nostro più o meno tranquillo tran tran assumendo il volto minaccioso del Covid-19”.

“Le testimonianze raccolte nel libro – ha detto Cristiano Guarneri, presidente del Centro Culturale S. Omobono –, con le quali l’autore chiama in causa studenti, medici, infermieri, mamme e papà, mostrano la pertinenza della fede alle esigenze della vita. Questo volume è un contributo cruciale davanti all’emergenza sanitaria più importante della nostra epoca, che ha costretto tutti noi a ribaltare ‘le false e superflue sicurezze con cui abbiamo costruito le nostre agende’ come ha affermato Papa Francesco in una deserta Piazza San Pietro il 27 marzo scorso”.

L’appuntamento per tutti è per venerdì 15 maggio, alle ore 21, sul canale Youtube di AIC Associazione Italiana Centri Culturali e sul portale Avvenimenti. Il testo, in formato eBook (disponibile nei principali store per il mese di maggio in offerta a 2,49) e dal 12 giugno in libreria a 7 euro, è stato già tradotto in 15 lingue (Inglese, Spagnolo, Portoghese, Portoghese-Brasile, Olandese, Rumeno, Francese, Polacco, Ceco, Albanese, Bulgaro, Russo, Tedesco, Greco e Lituano) in versioni scaricabili gratuitamente dal sito www.clonline.org.

© Riproduzione riservata
Commenti