Ultim'ora
17 Commenti

Covid manager, Simi (F.I.):
'Incarico inspiegabile. Sindaco
si attivi per farlo revocare'

In merito all’istituzione della figura del Covid Manager da parte dell’amministrazione comunale di Cremona, è intervenuto Saverio Simi, consigliere comunale di Forza Italia, che chiede al sindaco di far revocare l’incarico. “Ci sorprende”, scrive Simi in una nota, “l’approccio con cui la Giunta Galimberti sta tentando di rispondere ai bisogni che questa crisi sanitaria ha fatto emergere. In particolare, sorgono numerosi dubbi circa l’istituzione della figura del Covid Manager attraverso un incarico esterno profumatamente pagato. Anzitutto sarebbe fondamentale comprendere le ragioni che hanno portato all’introduzione di questa nuova figura da parte della giunta. Infatti la struttura comunale conta già centinaia di dipendenti, tra i quali un segretario generale, diversi dirigenti di settore e numerose posizioni organizzative. Il mondo delle aziende, ad esempio, è stato in grado di gestire la crisi valorizzando le risorse interne, affidando ruoli di coordinamento a figure professionali presenti in azienda. E’ quindi veramente necessario spendere oltre 9.000 euro per questa incarico, peraltro per una durata di soli due mesi? Quale progettualità ci può essere in un periodo così  breve?. In secondo luogo, ma non meno importante, la determina dirigenziale dove si spiega il fine di questa figura, appare assolutamente fumosa e generica. Rimane anche inspiegabile la tempistica di tale scelta, in quanto ci troviamo in una fase discendente della crisi, dove la politica sta riprendendo in mano la gestione della cosa pubblica, e non c’é bisogno della creazione di ulteriori ruoli tecnici. Inoltre conoscendo il prezioso lavoro offerto alla città da parte degli attori del terzo settore e apprezzandone la concretezza, ci colpisce che ad accettare questo discutibile incarico sia un esponente proveniente da queste realtà. Detto ciò chiediamo al Sindaco Galimberti di revocare questo incarco e di destinare la cospicua somma utilizzata per aiutare i nuclei famigliari duramente colpiti dal Covid-19”.

© Riproduzione riservata
Commenti