Commenta

Coronavirus, due nuovi
casi accertati in
provincia di Cremona

Sono due i nuovi casi di coronavirus accertati in provincia di Cremona da parte di Regione Lombardia. In totale, su 10.160 tamponi, sono stati 95 i nuovi contagi registrati sul territorio regionale (0,93%), di cui 32 a seguito di test sierologici e 21 classificati come ‘debolmente positivi’. Per quanto riguarda le altre province, invece, il maggior incremento è stato registrato a Bergamo (+31), seguita da Milano (19) e Brescia (13).

Salgono a 16.691 i decessi causati dal Covid in Lombardia, di cui 16 nelle ultime 24 ore. In aumento anche i guariti e dimessi (+330), arrivati ora a 68.201 di cui 65.915 guariti e 2.286 dimessi. In diminuzione, infine, sia i ricoverati (-10) che quelli in terapia intensiva (-5).

“I dati di oggi riportano buone notizie per quanto riguarda il calo dei ricoveri (-10), con un positivo ‘- 5′ relativamente alle terapie intensive. Buone notizie anche per cio’ che attiene la voce guariti/dimessi (+330 in totale) a conferma di come la battaglia contro il virus stia producendo i risultati sperati”. Cosi’ Giulio Gallera, assessore regionale al Welfare, commenta i dati diffusi oggi.

© Riproduzione riservata
Commenti