Ultim'ora
Commenta

La violinista Lena Yokoyama
ha consegnato le prime visiere
protettive ai medici di Cremona

Nella foto da sinistra: Gianluca Bracchi, Lena Yokoyama, Giuseppe Rossi

Consegna speciale questo pomeriggio presso l’Ospedale di Cremona. La violinista Lena Yokoyama e Filippo Mondini di Pro Cremona hanno consegnato le prime visiere protettive prodotte da Kyocera e destinate ai sanitari. Ad accogliere il dono, il direttore generale dell’ospedale Giuseppe Rossi e il direttore amministrativo Gianluca Bracchi. Una donazione dal forte valore simbolico che, attraverso l’indimenticabile l’esibizione di Yokoyama sul tetto dell’Ospedale, pone al centro dell’attenzione la solidarietà come bene comune per l’umanità. Questa donazione fa parte delle iniziative lanciate durante la pandemia degli scorsi mesi, attraverso le quali “Pro Cremona” e l’associazione benefica “Uniti per la provincia di Cremona” hanno istituito una raccolta fondi volta a dare un contributo economico al dipartimento sanitario provinciale, duramente colpito dal Coronavirus. I fondi sono stati raccolti grazie alla vendita dei diritti del video  dell’esibizione della violinista Lena Yokoyama sul tetto dell’Ospedale Maggiore ed attraverso la vendita dei quadri Tonki raffiguranti le foto più significative del periodo della pandemia. La donazione di mascherine odierna è la prima donazione ufficiale, ne seguiranno altre da concordare con l’ASST sulla base dei bisogni Ospedalieri.

© Riproduzione riservata
Commenti