Ultim'ora
Commenta

Virus, nessun nuovo caso
in provincia. E' la seconda
volta da inizio pandemia

Cremona torna a zero nuovi casi di coronavirus, secondo quanto comunicato da Regione Lombardia nel report giornaliero. Non succedeva dal 18 maggio che non venissero accertati da Regione nuovi positivi al Covid in provincia, prima e unica volta da inizio pandemia fino ad oggi. Anche Mantova e Pavia, guardando le altre province, non hanno fatto registrare nuovi casi, mentre Milano è il territorio con l’incremento maggiore (+17), seguito da Brescia (+9) e Bergamo (+7).

In totale, sono stati 51 i positivi accertati in Lombardia su 5.361 tamponi effettuati (0,95%), di cui 22 debolmente positivi e 16 a seguito di test sierologici. In aumento, invece, i dimessi e guariti arrivati a 71.860 (69.888 guariti e 1.972 dimessi), mentre scendono sia i ricoverati (149, -2) che quelli in terapia intensiva (17, -4). Nelle ultime ore, infine, è stato accertato un nuovo decesso, portando il totale delle vittime lombarde a 16.798.

“I dati di oggi – ha commentato l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera – sono particolarmente incoraggianti, nelle province di Cremona, Mantova e Pavia, infatti, non si registra alcun caso di positività. Proseguono le azioni di preventive di monitoraggio e di tracciamento gestite dalle ATS per ‘stanare’ anche i focolai più piccoli ed estinguerli sul nascere”.

© Riproduzione riservata
Commenti