3 Commenti

Vandali sotto la Galleria,
la denuncia di Pellegrini:
'Esplosione di violenza'

Ennesimo episodio di atti vandalici in pieno centro storico, e in particolare sotto la Galleria 25 Aprile, lato via Cavour. A denunciare la situazione è il gioielliere Ermanno Pellegrini, le cui telecamere, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno ripreso i vandali in azione, mentre rovesciavano le piante posizionate di fronte al suo negozio e ribaltavano addirittura la storica pesa che da tempo immemore staziona accanto alle colonne del portico.

“Erano circa le 4 della mattina quando il gruppetto di ragazzi è arrivato qui davanti” racconta. “Prima hanno iniziato a prendere a calci il distributore di sigarette della tabaccheria, poi uno di loro, in preda a un attacco di violenta furia, ha iniziato a rovesciare tutto quello che c’era”. Dopo il lockdown il gioielliere ha allestito uno spazio di attesa fuori dal negozio, con piante e tavolini, per garantire il distanziamento sociale. Ed è stato proprio contro questi arredi che si è scatenata la furia dei vandali.

“Purtroppo non è la prima volta che capitano episodi simili” chiarisce Pellegrini. “Capita anche in pieno giorno, tanto che spesso siamo costretti a uscire dal negozio a richiamare magari qualcuno che ci sputa sulle vetrine. Finora sono state sempre discussioni tranquille, ma il timore è che possa degenerare. Nella gente si nota un’aggressività sempre più forte”.

Vicende che si inseriscono in un contesto di degrado complessivo del centro storico: “Devo fare un plauso a polizia e carabinieri, che sono sempre intervenuti celermente, ma c’è un problema di scelte politiche: si continua a permettere che queste bande di ragazzini imperversino in città. La notte il centro storico è alla loro mercé”.

A innalzare la situazione di degrado è la presenza, ormai da mesi, di un cantiere proprio a ridosso della Galleria: “Lo hanno aperto poco prima del lockdown e ora sono almeno tre mesi che è tutto fermo. Crescono le erbacce intorno e porta via diversi posti auto, ma sembra che la cosa non interessi a nessuno, anche se deturpa ulteriormente la bellezza del nostro centro” conclude il gioielliere.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Andrea Sandon

    Zona centro storico di assoluto pregio…..

    • Jeppetto

      Cantiere fermo… Erbacce: non gliene frega niente a cominciare dalla giunta comunale: che schifo!

  • A. G.

    Usare il bastone. Non sono ragazzate. Ma usare il bastone veramemte. Te vedet se i la fa amo…