Cronaca
Commenta23

Un piccolo gioiello lasciato all'incuria: i resti romani di p.Marconi coperti da erbacce

(foto Sessa)

Immaginate due turisti tedeschi che stanno passeggiando per il bellissimo centro storico di Cremona. Dopo una visita in piazza del Comune si spostano verso il Museo del Violino. Lì prima scorgono i resti romani di Piazza Marconi, allo stesso livello del parcheggio sotterraneo, ma visibili dalla piazza attraverso la vetrata che li protegge dalle intemperie. E quello che si presenta ai loro occhi non è di certo un bel biglietto da visita per la nostra Cremona. Quello che dovrebbe essere un piccolo gioiello che ricorda le origini della nostra città è in realtà lasciato all’incuria e ricoperto di erbacce lungo tutto il perimetro offuscando l’importanza dei reperti. Da tempo la gestione del verde è nel mirino dell’Amministrazione che deve destinare le poche risorse a disposizione per le emergenze. Insufficiente anche il personale che si dovrebbe occupare della manutenzione. Il risultato è però sotto gli occhi dei cremonesi e dei turisti che arrivano in città nonostante il momento di crisi.

N.T.

© Riproduzione riservata
Commenti