Ultim'ora
Un commento

Secondo appuntamento
con i Venerdì d’agosto
tra musica e cultura

Secondo appuntamento con la nuova iniziativa Venerdì d’agosto promossa dal Comune, d’intesa con il DUC (Distretto Urbano del Commercio), per contribuire al rilancio del centro cittadino e della vita relazionale dopo l’emergenza che ha contrassegnato i mesi passati. Musica live nei bar, appuntamenti culturali ed estensione dell’isola pedonale, questi gli ingredienti del nuovo appuntamento estivo della nostra città in programma venerdì 21 agosto.

In questo secondo appuntamento si potrà godere di musica dal vivo, dalle 21,30 alle 23,30, in largo Boccaccino al Dietro al Duomo, da Pane e Amore in via Gramsci 7, musica live ed infine serata di musica con dj alla Tisaneria di piazza della Pace dalle 20,30 alle 23,30. Come tutti i venerdì estivi, i musei rimarranno aperti al pubblico fino alle 22. Al Museo di Storia Naturale (via Ugolani Dati, 4) alle 16 Dal territorio al museo – un PO di natura. Una visita guidata gratuita su prenotazione (entro le due ore precedenti la visita: 0372 407768 – massimo 10 persone) per scoprire quale prezioso patrimonio ci riserva ancora il nostro territorio.

Nella Cappella Meli del Museo Archeologico di San Lorenzo, sino alle 22 sarà possibile ammirare la mostra personale di Patrizio Marigliano dal titolo “Mutazioni – trasformazioni e percorsi libroartistici” a cura di Donatella Migliore. Sempre al Museo Archeologico, alle 20,30, visita guidata gratuita “Dei ed eroi della Cremona romana” con biglietto museo, su prenotazione (entro le due ore precedenti la visita: 0372 407081 – 347 6098163 massimo 10 persone) a cura di Target Turismo.

La visita guidata gratuita alla Pinacoteca, a cura di CrArT (Cremona Arte e Turismo), questo venerdì verte su “Collezionisti a confronto”, con inizio alle 21,00 (con biglietto del Museo, solo su prenotazione, entro le due ore precedenti la visita, telefonando allo 0372 407770 per un massimo di 10 persone). Visita guidata gratuita con biglietto d’ingresso ridotto al Museo del Violino alle 18,30 (prenotazione obbligatoria telefonando allo 0372080809).

© Riproduzione riservata
Commenti