Ultim'ora
Commenta

Porte Aperte Festival,
Lia Piano: 'Ho cercato di
raccontare la felicità' VIDEO

Verso la conclusione il Porte Aperte Festival, che oltre alle limitazioni imposte dal Covid, nell’ultima giornata di domenica 23 agosto sconta anche il rischio di maltempo. Proprio per questo è stato cancellato il concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti in programma stasera a Porta Mosa. La giornata si è aperta nel cortile di Palazzo Affaitati con  la presentazione del libro di Lia Piano intervistata da Marco Turati (guarda il servizio di Cristina Coppola). “Planimetria di una famiglia felice”; ed è proseguita con altri scrittori: Fabrizio Bondi che ha ripercorso i racconti della ‘leggera’ di Danilo Montaldi; e Sandro Campani che ha parlato dell’ultimo romanzo “I passi nel bosco”.

Gli incontri del pomeriggio dalle 17: in cortile Federico II Francesca D’Aloja e il libro “Corpi speciali”; ore 18 letture da Mario Rigoni Stern con l’attore Roberto Citran; ore 19 Gianluca Costantini con “Libia: il graphic journalism racconta il presente. Tempo permettendo, alle 21,15 a Porta Mosa, letture dal racconto “Ondina se ne va” di Ingeborg Bachmann con l’attrice Valentina Carnelutti. Al Centro Culturale santa Maria della Pietà ha preso il via la mostra dal festival della fotografia etica di Lodi del Premio Andrei Stenin 2019.

GUARDA QUI IL VIDEO DELL’INTERVISTA

© Riproduzione riservata
Commenti