Cronaca
Commenta

Nuovo organigramma in Comune, da 32 a 34 'posizioni organizzative'

Due nuove posizione organizzative in Comune a Cremona: si tratta, come spiegato dall’assessore Maura Ruggeri, di un adeguamento organizzativo dell’ente. Le due nuove posizioni andranno a coprire un incarico nel settore gestione personale e relazioni sindacali, l’altra invece sarà destinata agli uffici del patrimonio. La prima è necessaria perchè a fine anno il dirigente Maurilio Segalini, una delle figure storiche  del personale comunale, andrà in pensione. Nel caso invece del settore Patrimonio ad oggi non c’è nessuno che ricopra tale ruolo. Le posizione organizzative in comune sono 32, che diventeranno 34, mentre 10 sono i dirigenti.
Le due nuove figure decorreranno dal primo ottobre. Per quanto riguarda il dirigente Segalini – come spiegato dall’assessore al personale Maura Ruggeri – “il prossimo anno si aprirà un concorso ad hoc per cercare una nuova figura che vada a coprire la posizione dirigenziale”. sgalli

© Riproduzione riservata
Commenti