Commenta

Domenica l’ordinazione
diaconale di Roberto Cavalli
e Walter Cipolleschi

Domenica 13 settembre, alle 21 nella Cattedrale di Cremona, il vescovo Antonio Napolioni ordinerà diaconi permanenti di Roberto Cavalli (in foto a sinistra), 55enne di Caravaggio, e Walter Cipolleschi (in foto a destra), 59 anni della parrocchia di “San Michele Vetere” in Cremona, quest’ultimo sposato e con due figli. La solenne liturgia sarà trasmessa in diretta sul portale internet diocesano e i canali social della Diocesi.

Il rito di ordinazione inizierà dopo la proclamazione del Vangelo con la presentazione dei candidati e la loro elezione: chiamati per nome, risponderanno «Eccomi». Seguiranno le domande, da parte del Vescovo, sulla loro idoneità prima dell’assenso che loro stessi dovranno esprimere.

Dopo l’omelia Roberto Cavalli e Walter Cipolleschi saranno interrogati circa gli impegni propri dell’ordine diaconale. Seguirà il canto delle litanie dei santi, l’imposizione delle mani del Vescovo e la preghiera di ordinazione. La liturgia proseguirà poi con i riti esplicativi: la vestizione dell’abito proprio (stola e dalmatica), la consegna del libro dei Vangeli e l’abbraccio di pace con il Vescovo e gli altri diaconi permanenti che saranno presenti. La Messa quindi continuerà con la professione di fede e la liturgia eucaristica con i nuovi diaconi permanenti che serviranno all’altare.

Con l’ordinazione di Cavalli e Cipolleschi il numero dei diaconi permanenti in diocesi di Cremona arriva a 15.

 

© Riproduzione riservata
Commenti