Cronaca
Commenta

27 assunzioni in Comune per supplire ai pensionamenti Concorso indetto a novembre

La Giunta comunale ha dato il via libera all’indizione di un concorso unico pubblico, per soli esami, destinato alla copertura, a tempo pieno ed indeterminato, di 27 posti complessivi, appartenenti a vari profili professionali di categoria C e D, di cui 8 posti prioritariamente riservati ai volontari delle Forze Armate e 5 posti al personale interno del Comune di Cremona.
Il programma delle prove d’esame, ai sensi del Regolamento per la disciplina dei concorsi dell’accesso agli impieghi e delle procedure selettive prevede una pre-selezione per ogni tipologia di procedura, due prove scritte ed una prova orale per i profili professionali di categoria D1 e una prova scritta ed una prova orale per i profili professionali di categoria C1.
Il concorso verrà indetto indicativamente all’inizio del prossimo mese di novembre dopo l’esecutività della delibera approvata oggi in Giunta e la successiva pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale.
“I concorsi, finalmente sbloccati dopo l’emergenza, – dichiara l’Assessore alle Risorse Umane Maura Ruggeri – sono finalizzati a coprire una parte importante del fabbisogno di personale, sia tecnico che amministrativo, di cui vi è urgente bisogno a causa dei numerosi pensionamenti che toccano tutte le posizioni lavorative. Si tratta di un provvedimento importante ed atteso, alla cui definizione hanno intensamente lavorato gli uffici preposti, che ringrazio, e la cui organizzazione richiederà un forte impegno per espletare le procedure previste in tempi il più possibile compatibili con le necessità dell’Ente”.

© Riproduzione riservata
Commenti