Ultim'ora
Commenta

Covid, confermate misure
più stringenti in Lombardia:
coprifuoco dalle 23

Coprifuoco dalle 23 alle 5 a partire da giovedì 22 ottobre, consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza ovvero per motivi di salute, in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza e autodichiarazione per certificare gli spostamenti: sono le misure contenute nell’ordinanza emanata oggi in Lombardia e firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza e dal presidente della Regione, Attilio Fontana valida fino al 13 novembre 2020.

Documento che fa seguito alla richiesta fatta al Governo nella serata di lunedì dal Governatore Fontana in accordo con tutti i sindaci Lombardi, di adottare misure più stringenti per la Regione Lombardia, dove i dati dei contagi sono tra i più alti, sebbene concentrati nella maggior parte nell’area metropolitana di Milano.

© Riproduzione riservata
Commenti