Ultim'ora
Commenta

Guasto a un passaggio
a livello: ritardi sulle
linee ferroviarie

Foto di repertorio

Un guasto ad un passaggio a livello, tra Pizzighettone e Acquanegra, ha causato numerosi ritardi sulla linea ferroviaria Milano-Cremona-Mantova. Il convoglio 5078, previsto in partenza da Cremona alle 7.05 con destinazione Pavia, ad esempio ha accumulato quasi un’ora di ritardo. Ma anche i regionali da e per il capoluogo lombardo non sono stati esenti da complicazioni: il 2650 in partenza da Mantova alle 6.42 viaggiava con un ritardo di trequarti d’ora, ritardo simile a quello del convoglio corrispondente (il 2647 in partenza da Milano Centrale alle 6.20): 40 minuti.

Ritardi, anche se più contenuti, anche lungo la tratta Cremona-Treviglio dove numerosi convogli hanno accumulato tra i 10 e i 15 minuti di ritardo per attendere un altro treno. Il 10456 in partenza da Cremona e diretto a Milano Certosa viaggia invece con un ritardo di circa 20 minuti a causa di un problema alle porte, poi risolto.

© Riproduzione riservata
Commenti