Cronaca
Commenta

Al via i tamponi rapidi presso medici di base: consegnati 78 kit da protezione civile

ll Servizio di Protezione Civile della Provincia di Cremona, su incarico della Regione, sta lavorando a supporto della Ast Val Padana. Lo annuncia il presidente della Provincia, Paolo Mirko Signoroni, evidenziando che “Ben tredici Organizzazioni di volontariato, coordinate dall’ufficio provinciale, con il supporto del Ccv (Comitato Coordinamento Volontariato), hanno ritirato i kit per i tamponi rapidi destinati ai 78 medici di base e pediatri del nostro territorio, che hanno dato la loro disponibilità.

In poche ore abbiamo, quindi, raggiunto tutti i siti indicati e siamo sempre pronti ad operare su tutto il territorio in breve tempo. Tutto ciò oltre alle attività in essere nelle varie comunità, sia a livello di prevenzione che per la pandemia Covid, tra le cui azioni vi è anche la consegna dei pasti a casa agli utenti fragili, il montaggio di alcune gazebo strutture (la finalità di tali strutture, per esempio, è quella supportare nelle attività i medici di base per l’effettuazione del tampone per accertare la presenza del Covid-19 – Ndr)”. 

© Riproduzione riservata
Commenti