Ultim'ora
4 Commenti

Natale in città: centro
illuminato, presepi nelle
vetrine e sosta agevolata

Foto di repertorio

Prove di Natale sotto il Torrazzo: mentre in alcune strade c’è chi si è già organizzato, accendendo luci attorno ai negozi, come in corso Pietro Vacchelli e via Gonfalonieri, si vanno concretizzando le ipotesi già ventilate nel corso del Duc. A partire dall’illuminazione del centro, per la quale “stavolta non verranno richiesti contributi ai negozianti” spiega l’assessore Barbara Manfredini. “In una situazione di incertezza totale, vogliamo lanciare un messaggio di speranza. E speriamo che per le festività i negozi possano essere aperti”.

Non è tutto: con l’associazione dei presepisti, che normalmente espongono le proprie opere in Comune, “abbiamo deciso che quest’anno la location per l’esposizione saranno le vetrine dei negozi del centro che vorranno aderire” continua l’assessore. “Sarà un modo per coinvolgere i negozianti e per avere delle vetrine illuminate, che portano allegria”. Insomma, sempre nel rispetto delle normative anticovid, laddove sarà possibile, si vuole agevolare lo shopping in centro. Anche dal punto di vista economico: “Stiamo pensando a delle agevolazioni sui parcheggi per il periodo natalizio” conclude Manfredini.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti