Ultim'ora
3 Commenti

Galimberti: 'Chiesta
zona arancione: risposta
attesa in giornata'

(foto di repertorio)

“In accordo con gli altri sindaci lombardi e con il governatore Fontana, abbiamo chiesto al ministro Speranza che Regione Lombardia passi in zona arancione, con apertura dei negozi da sabato e ritorno delle scuole medie in presenza da lunedì”. Ad annunciarlo è il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti attraverso un post sulla propria pagina Facebook, dopo che nella giornata di ieri, giovedì 26 novembre, c’era stata una call proprio tra i sindaci e il Governatore e in serata una telefonata tra lo stesso Fontana e il ministro della Salute Speranza. La risposta è attesa per oggi, con Galimberti che sottolinea come “premiamo perché arrivi molto rapidamente”.

“Certamente – ha aggiunto il sindaco – serve ancora una forte cautela sanitaria, anche come gesto dovuto ai malati che proprio ora stanno soffrendo e agli operatori sanitari che sono al loro fianco. Ma sappiamo altrettanto che la fatica di molti concittadini in città è grandissima. Proprio per questo il nostro impegno comunque continua quanto più possiamo, ad esempio per gli aiuti su cui non smettiamo di lavorare”.  Galimberti, infine, rivolge un pensiero alle scuole: “Alle scuole pensiamo con sempre maggior preoccupazione, anche in ascolto di molte voci che arrivano sempre più forti dalla nostra comunità: il ritorno a scuola è un elemento essenziale per le ragazze e i ragazzi innanzitutto, per le loro famiglie e per tutta la comunità. A proposito, noi con Crema, Mantova e le nostre Province, abbiamo già sollecitato Regione e Governo perché il trasporto pubblico al rientro degli studenti sia gestito in maggior sicurezza”.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti