Ultim'ora
Commenta

Un drone per monitorare
lo stato di salute dei
palazzi comunali

Un drone si alzerà già nelle prossime settimane con l’obiettivo di monitorare lo stato di salute degli edifici del patrimonio edilizio del comune. Ad annunciarlo è il vicesindaco Andrea Virgilio: “Una necessità per controllare gli edifici, inizialmente si sorvolerà Palazzo Comunale”. Grazie al drone si potranno fare filmati e fotografie per verificare lo stato delle coperture dei palazzi municipali. Il patrimonio edilizio comunale è molto vasto e comprende oltre agli edifici di rappresentanza, edifici scolastici, impianti sportivi ed edifici cimiteriali.

“Facendo sorvolare il drone – ha spiegato l’architetto del settore edilizio Giovanni Donadio – si eviteranno ponteggi, ma soprattutto grazie al sorvolo si riuscirà a prevenire distacchi di intonaco e pietre e si garantirà la pubblica incolumità”. L’incarico sarà dato inizialmente ad un esterno attraverso un bando che sarà pubblicato la prossima settimana, ma poi il comune utilizzerà l’attrezzatura che è già in dotazione a un altro settore”.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti