Ultim'ora
2 Commenti

Nel primo weekend (piovoso)
di shopping in centro, si accende
la facciata di Palazzo Comunale

FOTO SESSA

Illuminazione in stile natalizio da venerdì sera in piazza del Comune. E’ la prima avvisaglia delle iniziative che Comune e categorie del terziario stanno allestendo per ravvivare quella che da sempre è la stagione di maggiori incassi per il commercio, quest’anno piegato dalle chiusure. “Abbiamo iniziato con le proiezioni sulla facciata e sulle due torri di Palazzo Comunale”, spiega Eugenio Marchesi, presidente delle Botteghe del Centro “e nei prossimi giorni continueremo con la posa delle luminarie partendo dalle vie del centro per raggiungere le altre vie della città, più o meno come negli scorsi anni. Stavolta però senza chiedere contributi ai commercianti”. Il Comune infatti ha partecipato a un bando regionale che ha consentito il noleggio delle installazioni, senza gravare sulle casse già pesantemente provate degli esercenti. Ancora non si sa quali luminarie saranno scelte, ma probabilmente non saranno molto diverse dalle ultime.
“Come Duc siamo stati indecisi fino all’ultimo sul da farsi perchè il periodo è molto particolare. Abbiamo però voluto dare un segnale di positività, aspettando che ci fosse la certezza dell’apertura dei negozi”, cosa avvenuta con il passaggio in zona arancione. Restano invece chiusi nei fine settimana i negozi dei centri commerciali: “Anche lì ci sono nostri imprenditori e sicuramente le aperture avrebbero giovato, ma stavolta i negozi del centro sono stati favoriti. Ci auguriamo che l’illuminazione natalizia in città possa incentivare lo shopping nei nostri negozi, pur in assenza di animazioni ed altri eventi aggregativi a cui dobbiamo per forza rinunciare”. A breve sarà installato anche un albero di Natale a ravvivare la piazza monumentale.
Il Comune ha messo in atto varie misure per incentivare lo shopping, come le agevolazioni sulla sosta e il contributo sul delivery (consegne a domicilio) tramite la ‘cargo bike’.
Da sabato 5 dicembre e sino al 10 gennaio 2021, al parcheggio di S. Tecla, in via Bissolati, tutti i giorni sarà possibile sostare gratuitamente con regolamentazione a disco orario di 120 minuti nella fascia compresa tra le ore 8 e le 20. Nel parcheggio di via Villa Glori, come avvenuto lo scorso anno, la prima ora di sosta sarà gratuita. A questo si aggiunge la distribuzione alle attività commerciali dei tagliandi “Sosta & shopping” da omaggiare ai clienti: grazie a questi tagliandi è possibile usufruire di un’ora di sosta gratuita nei parcheggi sempre gestiti da Aem.

Giuliana Biagi

Fotoservizio Sessa

© Riproduzione riservata
Commenti