Ultim'ora
Commenta

L'albero di Natale
dell'architetto cremonese
Palù esposto a Milano

Tra i 18 alberi di Natale che sono stati presentati nei giorni scorsi a Milano, posizionati in 18 luoghi diversi  della città, c’è anche quello creato dall’architetto cremonese Giorgio Palù. Il professionista, già premiato dal Compasso D’Oro , che ha progettato il Museo del Violino con il suo auditorium, ha creato per Milano, in piazza 25 Aprile, l’albero che cambia.

Un’installazione mai uguale a sé stessa, in cui la città di Milano e i cittadini possono rispecchiarsi. Al suo interno, uno schermo trasparente trasforma, tramite l’effetto caleidoscopio, le bellezze di Milano in un magnifico addobbo natalizio. Un albero che vuole essere simbolo del cambiamento e della rinascita e che rappresenta un omaggio a una città in continua evoluzione.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti