Ultim'ora
Commenta

Dal Comune contributi
fino a mille euro per
operatori culturali e sportivi

E’ stato pubblicato dal Comune il bando per erogare contributi economici straordinari a sostegno degli operatori culturali e sportivi che lavorano in città e che si trovano in difficoltà a casa delle misure di contenimento necessarie per fronteggiare l’emergenza sanitaria. A questo proposito l’amministrazione ha stanziato un pacchetto di 100.000 euro.

Destinatari dei contributi economici sono coloro che operano nel campo delle attività culturali e sportive e che abbiano subito la sospensione delle attività nel periodo di lockdown, con esclusione di enti partecipati dal Comune di Cremona o da altri Enti pubblici e altri soggetti pubblici.

L’erogazione dei contributi economici sarà effettuata in un’unica soluzione per le domande pervenute entro i termini, ossia il 19 dicembre (ore 12), sino all’esaurimento dello stanziamento disponibile, pari a 100mila euro.

L’importo del contributo sarà un massimo di 500 euro per spese sostenute nel 2019 per un importo compreso tra 501 e 5000 euro, e fino a mille euro per spese da oltre 5000 euro.

“E’ questa un’importante iniziativa che va ad aggiungersi a quelle già messe in atto per altre categorie e che rientra nell’ambito delle politiche di sostegno messe in campo dall’Amministrazione Comunale, con interventi finalizzati a ridurre l’impatto economico negativo alla situazione contingente” scrive il Comune in una nota, attraverso cui arriva l’invito degli Assessori Luca Zanacchi e Luca Burgazzi a tutte le realtà imprenditoriali sportive e culturali cittadine che ancora non l’hanno fatto a consultare il bando pubblicato sul sito del Comune (lo si trova al seguente link: https://www.comune.cremona.it/node/498785) dove sono specificate le modalità per la presentazione delle domande.

© Riproduzione riservata
Commenti