Ultim'ora
5 Commenti

Addobbi natalizi: via la posa
delle luminarie, quest'anno
no spese per i commercianti

Sono in corso di installazione da oggi, 14 dicembre, le luminarie natalizie, nuovo passo in avanti per dare un tono festoso alla città. L’installazione è partita come sempre dalle vie più vicine a palazzo comunale, interessando via Gramsci e via Cavour, per poi estendersi verso le porte cittadine. Quest’anno i commercianti (molti  dei quali avevano provveduto singolarmente ad addobbare e illuminare le loro vetrine) non hanno dovuto contribuire alla spesa, interamente sostenuta da Comune e Camera di Commercio: circa 30mila euro il costo del noleggio dei festoni luminosi.

E sul tema negozi, sta per cambiare ancora volto corso Campi, strada dello shopping per eccellenza tornata a popolarsi con la corsa agli acquisti natalizi e la contemporanea chiusura dei negozi nei centri commerciali durante il week end. Le serrande si sono abbassate davanti alle vetrine della catena di abbigliamento per bambini Idexé che occupava i  locali per tanti anni identificati con  la calzoleria Abelli. Una piccola galleria commerciale che era stata trasformata già da qualche anno  con l’arrivo dell’ottica Fielmann: il passaggio pedonale coperto era stato per metà lunghezza tamponato per poter ampliare l’area commerciale.

Serrande chiuse davanti a Idexé, ex Abelli, in corso Campi

Per una chiusura di attività, se ne è aperta un’altra: poco più avanti, all’inizio di corso Garibaldi, vicino all’edicola, ha aperto il bar – panetteria Pane & Amore, un trasferimento di sede della stessa attività, rispetto al locale molto più angusto occupato qualche decina di metri più avanti.

© Riproduzione riservata
Commenti