Cronaca
Commenta

Controlli anti-covid, 9 persone sanzionate per assembramenti e consumo alcolici in strada

Erano in strada e bere e in compagnia: niente di male, in tempi normali, ma una contravvenzione in periodo di pandemia: sono così finite nei guai nove persone, colte in fragranza dai Carabinieri. Per tutti è scattata la contestazione a non aver ottemperato al divieto di assembramento in luogo pubblico e per aver consumato bevande alcoliche sulla pubblica via.

Nel primo caso, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Soresina hanno identificato quattro persone, che sostavano nei pressi di un locale pubblico a Casalmorano, bevendo in gruppo. I quattro, tutti italiani e residenti in paese, sono stati quindi sanzionati.

Analogo provvedimento è stato adottato per cinque giovani, tutti residenti a Pizzighettone, sorpresi a consumare bevande alcoliche e a non ottemperare al divieto di assembramento in luogo pubblico nei pressi di un esercizio commerciale a Pizzighettone.

© Riproduzione riservata
Commenti