Ultim'ora
Commenta

Incontro con James Bradburne
e la Pinacoteca di Brera: diretta
Fb Delegazione FAI Cremona

Una chiacchierata con James Bradburne, direttore della Pinacoteca di Brera, parlando di come è cambiata la realtà braidense dal suo arrivo, delle problematiche emerse durante l’emergenza sanitaria e dei progetti futuri, con un occhio di riguardo alla situazione culturale del Paese. L’incontro  si terrà lunedì 18 gennaio alle 20:30 in diretta sulla pagina Facebook della Delegazione FAI di Cremona. L’evento è gratuito ma è sempre possibile approfittarne per iscriversi al FAI – Fondo Ambiente Italiano per supportare la fondazione nella missione di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale italiano.

L’idea di coinvolgere una delle più significative realtà culturali, non solo italiana ma internazionale, nasce dal desiderio di sviluppare una riflessione profonda sul sistema museale statale italiano, cercando di comprenderne lo “stato di salute” prima della pandemia, durante e immaginando un futuro che possa risolvere le criticità che già rendevano fragile uno dei settori del Paese dal più alto potenziale. Durante la chiacchierata verranno affrontati temi quali il rapporto tra territorio e un’istituzione internazionale, le difficoltà a fidelizzare il visitatore ad un museo, le strategie comunicative più adeguate e aggiornate per far conoscere il patrimonio, l’importanza che la politica e la società italiane riconoscono alla cultura, il futuro dei musei e del comparto culturale alla luce dell’emergenza sanitaria, il rapporto tra manager e storico dell’arte per una realtà economicamente sostenibile e altro ancora.

Parteciperanno James Bradburne, museologo già direttore della Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze e dal 2015 a capo della Pinacoteca di Brera; e Alessandro Bonci, Capo Delegazione FAI di Cremona e storico dell’arte.

© Riproduzione riservata
Commenti