Cronaca
Commenta8

Festa di Capodanno anticipata, su i contagi a Castelverde Locci: 'Affronto incredibile'

Una festa di Capodanno anticipata al 29 dicembre per un gruppo di giovani che ha portato al contagio delle rispettive famiglie, alcuni finiti in terapia intensiva. E’ successo a Marzalengo, nel comune di Castelverde. In paese si è passati da 2 a 29 positivi al Covid. Avvisate le forze dell’ordine che stanno conducendo approfondimenti.

Il sindaco, Graziella Locci, ha commentato: “Evidentemente a questa festa privata ha partecipato qualche positivo asintomatico. Dai dati, vediamo che abbiamo una decina di ragazzi nella fascia tra i 19 e i 33 anni che sono positivi, ma poi sono stati contagiati anche genitori, nonni e nipoti”.

“Questa azione così leggera – ha aggiunto Locci – è stato un affronto incredibile per tutti i cittadini che hanno sempre utilizzato buone modalità per contenere la pandemia”.

Servizio di Siliva Galli

© Riproduzione riservata
Commenti