Ultim'ora
15 Commenti

Piano vaccini in provincia
di Cremona, verso la
creazione di pochi hub

Si va verso la creazione di pochi hub in provincia di Cremona per attuare il Piano vaccini anti-Covid. Già individuati la fiera di Cremona e l’Avis di Casalmaggiore. A fine marzo/inizio aprile sono attese forniture consistenti per la popolazione. L’ipotesi fatta da Regione Lombardia, sulla base dell’attuale piano di consegne dei vaccini, sul completamento della fase 1 della campagna è fissata al 5 marzo 2021.

La fase 1 bis (che comprende, tra gli altri, farmacisti, Rsd, Centri Diurni delle Rsa) “dovrebbe chiudersi intorno al 25/26 marzo e da quel momento potrebbe partire la fase 2 che riguarda gli ultra ottantenni, che sono circa 700 mila, le persone che vanno dai 60 ai 79 anni, che sono 2 milioni, i cronici e fragili indipendentemente dall’età”, come ha dichiarato l’assessore regionale al Welfare Letizia Moratti.

Servizio di Giovanni Rossi

© Riproduzione riservata
Commenti