Cronaca
Commenta6

Aiuta pensionata a prelevare con il bancomat e poi la deruba: denunciato 40enne

foto d'archivio

Con la scusa di aiutare un’anziana vicina di casa a prelevare contanti con il Bancomat, le aveva sottratto elevate somme di denaro, utilizzando la stessa tessera prevalentemente nelle ore notturne.

L’uomo, M.M., 40 anni,  è stato identificato e deferito all’autorità giudiziaria dagli agenti della Squadra Mobile di Cremona, nell’ambito di un’articolata attività di indagine finalizzata alla repressione dei reati nei confronti della fasce deboli.

Nell’arco di una decina di giorni, la pensionata aveva riscontrato svariati prelievi per un importo complessivo di significativo valore e aveva denunciato il fatto in Questura. L’attività investigativa posta in essere dalla Squadra Mobile permetteva di acquisire inconfutabili elementi di responsabilità a carico del 40enne vicino di casa, che in passato aveva  accompagnato la donna ad effettuare prelievi presso lo sportello bancomat. Lo stesso soggetto era poi stato immortalato dalle telecamere di sicurezza mentre effettuava alcuni prelievi in ore notturne utilizzando il bancomat asportato alla pensionata.

Il passo successivo degli investigatori è stato quello di identificare con sicurezza l’uomo grazie al giubbotto e alle scarpe che indossava al momento dei prelievi indebiti. Il quarantenne, che annovera svariati precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, è stato deferito alla Competente Autorità Giudiziaria.

Giuliana Biagi

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti