Cronaca
Commenta

Pizzighettone, restaurati due registri storici

La restauratrice Viviana Molinari ha consegnato al Comune di Pizzighettone i due registri delle delibere consiliari del XV e XVII secolo che le erano stati affidati per un delicato intervento di restauro.

Hanno ricevuto i documenti l’Assessore alla Cultura Tiziana Magnani e l’archivista Anna Benetollo. I due registri non solo sono stati salvati dal degrado, ma sono stati anche messi in condizione di poter essere consultati in tutta sicurezza, per continuare a fornire notizie sulla storia della comunità di Pizzighettone.

Per questo intervento il Comune ha attivato Art Bonus, il credito d’imposta che permette a imprese e privati di finanziare dei progetti di recupero di beni culturali, ottenendo in cambio degli sgravi fiscali. A fronte di una spesa complessiva di circa 5000 euro, sono stati donati 1850 euro.

L’Amministrazione comunale esprime “profonda gratitudine a tutti coloro che si sono fatti mecenati e protettori della storia locale, anche in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando”.

Il lavoro di Viviana Molinari è stato svolto, approvato e seguito in ogni sua fase dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Lombardia.

© Riproduzione riservata
Commenti