Cronaca
Commenta71

Dal 3 marzo anche Cremona e altri 8 Comuni della provincia in zona arancione rinforzata

Da mercoledì 3 marzo anche Cremona e altri otto Comuni della provincia entreranno in zona arancione rinforzata.

Si tratta di Spinadesco, Castelverde, Pozzaglio ed Uniti, Corte dei Frati, Corte de’ Cortesi con Cignone, Spineda, Bordolano e Olmeneta, oltre a Soncino che rimane ancora nella stessa fascia attualmente in vigore.

Oltre alle misure già in essere in quanto ‘zona arancione’, per tutti questi comuni viene stabilita la didattica a distanza per le scuole dell’infanzia, le primarie e le secondarie ad esclusione degli asili nido.

Il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, infatti, ha firmato 3 ordinanze che entreranno in vigore proprio il 3 marzo e saranno valide fino al mercoledì successivo, 10 marzo.

“Al Presidente – ha dichiarato il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti – ho chiesto spiegazioni sui dati: cercheremo di capire meglio il perché di questa scelta anche rispetto ad altri territori, anche perché oggi risultano 46 contagi in tutta la provincia”.
Il sindaco ha quindi aggiunto:Se il tema è legato a contagi positivi nelle scuole con focolai, ci dicano chiaramente e facciano di più e alla svelta su controlli, tracciamenti e vaccini per il mondo della scuola, come stiamo chiedendo da tempo”.
“Mi dispiace davvero, davvero profondamente, per bambini, ragazzi e famiglie che ancora una volta pagano un prezzo alto”, ha concluso Galimberti.

© Riproduzione riservata
Commenti