Cronaca
Commenta2

Ancora sms sbagliati dalla Regione: vaccinazioni soltanto in Fiera

Sono quasi due settimane che le vaccinazioni anti Covid sono state spostate dall’ospedale alla Fiera di Cremona, ma ancora oggi, 17 marzo, stanno arrivando sms sbagliati a chi ha effettuato l’adesione sul portale di Aria. A dispetto della volontà dichiarata dalla Regione di transitare sul portale di Poste Italiane, il disguido non è risolto.

“Caro cittadino, Regione Lombardia le ricorda di presentarsi il 19/3/2021 ore 11:05 presso il centro vaccinale di Via Largo Priori, 1 – Cremona, per la vaccinazione anti-COVID-19 con il numero di richiesta adesione … la aspettiamo”, questo uno dei messaggi arrivati oggi al figlio di un ultranovantenne in attesa di essere chiamato.

Qualche novità positiva dovrebbe arrivare anche per quanto riguarda le persone che non possono muoversi da casa, per le quali era stata istituita la possibilità di ricevere la vaccinazione a domicilio. In questo caso l’adesione alla campagna vaccinale andava fatta direttamente dal medico di base, ma questa fase non è mai iniziata anche se, con le delibere approvate oggi dalla giunta regionale (leggi qui: Covid, siglato tra Regione
e Avis l’accordo per la campagna vaccinale massiva) le cose dovrebbero finalmente sbloccarsi grazie ai coinvolgimento di cooperative mediche.

© Riproduzione riservata
Commenti