Cronaca
Commenta1

Pregiudicato arrestato a Castelleone: dovrà scontare condanne fino al 2023

Ha accumulato una serie di condanne, per le quali dovrà rimanere in carcere fino al 2023: è stato per questo arrestato B.J., 52enne nato in Marocco, pregiudicato e senza fissa dimora.

A eseguire l’ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Milano, sono stati i Carabinieri della Stazione di Castelleone nella mattinata di giovedì 18 marzo, che lo hanno condotto presso il carcere di Cremona.

Lo hanno rintracciato presso una comunità di Castelleone, dove l’uomo si trovava sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova.

L’arrestato è stato sottoposto, negli anni, a diversi procedimenti penali da parte di più Procure della Repubblica, a causa della sua appartenenza a un sodalizio criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti che agiva nel nord Italia.

In precedenza, era stato tratto in arresto a Varese, Novara e Trento, ed in ogni occasione è stato trovato in possesso di eroina, cocaina e ingenti somme di denaro provento di spaccio.

© Riproduzione riservata
Commenti