Cultura
Commenta

'Cremona per Dante: conferenze, incontri e letture': presentazione giovedì 25 marzo

Cremona celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri con un cartellone di iniziative proposte da enti e associazioni culturali della città, coordinate dall’Assessorato ai Sistemi Culturali.

Giovedì 25 marzo alle ore 11, in occasione del ‘Dantedì’, giornata nazionale dedicata a Dante nel giorno riconosciuto come inizio del viaggio nell’Aldilà della Divina Commedia, sarà presentato infatti il programma ‘Cremona per Dante. Conferenze, incontri e letture, che si articolerà per tutto il corso dell’anno’.

I soggetti sino ad ora coinvolti sono la Biblioteca Statale, l’Ufficio Scolastico Territoriale, la Società Storica Cremonese, la Società Dante Alighieri, l’Associazione ex alunni del Manin -in collaborazione con la delegazione cremonese dell’Associazione Italiana Cultura Classica – e l’ADAFA. Ulteriori appuntamenti sono previsti nei programmi del Porte Aperte Festival e del Microfestival di Teatro e Musica Antica del Museo Cambonino.

Altre iniziative potranno aggiungersi al cartellone, anche attraverso la partecipazione alla call di Cultura Partecipata 2021, aperta da lunedì 22 marzo, sul filone tematico specificamente dedicato alle celebrazioni dantesche.

La presentazione si potrà seguire sul canale YouTube del Comune di Cremona o alla pagina Facebook Cremona Musei ai seguenti indirizzi:
https://www.facebook.com/168450859891058/posts/3705840789485363/

https://www.youtube.com/watch?v=x0PyQQ_rNt8

 

© Riproduzione riservata
Commenti