Cronaca
Commenta

In città aree gioco aperte con
limitazioni, chiusi i tre parchi

Aree gioco aperte con limitazioni, mentre restano chiusi fino al 6 aprile i tre parchi cittadini. Lo scrive sulla sua pagina facebook il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, che, in accordo con la Prefettura comunica che in base alle limitazioni comunque vigenti in zona rossa si è deciso di aprire le aree gioco libere. Tutto ciò in seguito alle valutazioni sui dati dei contagi in città che presentano alcuni elementi di maggior positività rispetto alle settimane procedenti.

“Sono in corso”, ricorda il sindaco, “le operazioni per la rimozione dei nastri e delle transenne e per la posa dei cartelli su distanziamenti, assembramenti e protocolli da mantenere in queste zone. Parallelamente anche lo nostra Polizia Locale effettuerà dei controlli periodici. Una piccola, ma importante opportunità per tanti bimbi e tante famiglie a cui chiediamo il massimo rispetto delle disposizioni e la massima attenzione”.

Rimane in vigore, sempre in accordo con la Prefettura, in via prudenziale, l’ordinanza relativa ai tre parchi pubblici cittadini (Parco Mosa, Parco Vecchio Passeggio e Parco Colonie Padane) che restano chiusi fino al 6 aprile.

© Riproduzione riservata
Commenti