Economia
Commenta

Caso fiera, Galimberti: "Grave
se scelta di cremonesi"

“Una notizia grave, incomprensibile e miope”. Sono parole molto dure quelle usate da Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona, per commentare, attraverso un post su Facebook, l’annunciato spostamento della Mostra Zootecnica dalla Fiera di Cremona a quella di Montichiari, annunciato ieri in una conferenza stampa in Regione Lombardia.

La scelta è tanto più grave, secondo Galimberti, “soprattutto se è fatta anche da realtà e persone cremonesi”. “Ma non è il tempo della rassegnazione questo – scrive ancora il sindaco -: noi siamo forti e abbiamo molti punti di forza, soprattutto nel campo dell’agroalimentare e della zootecnia. La Fiera del Bovino si farà a Cremona e daremo il massimo per farla al meglio coinvolgendo la città. Intanto, sul piano di rilancio della Fiera, preparato dal cda, coinvolgiamo Regione e Governo per un sostegno forte alla nostra realtà fieristica, patrimonio territoriale, regionale e nazionale. Insieme. Questo è il tempo della forza – conclude Galimberti – e del territorio compatto”.

© Riproduzione riservata
Commenti