Economia
Commenta3

Si ai viaggi all'estero, no in Italia:
la rabbia degli albergatori

Viaggi all’estero consentiti, spostamenti in Italia no: la rabbia degli albergatori, che così continuano a perdere fatturato. “Così ci tolgono anche il turismo di prossimità. Nel weekend di Pasqua perdite per il 90% rispetto a due anni fa”.

Il servizio di Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti