Cronaca
Commenta

Microcamera sotto mascherina
per esame patente: denunciato

Cerca di superare l’esame teorico per la patente alla Motorizzazione di Cremona utilizzando la tecnologia e nascondendola sotto la mascherina: è cos’ finito nei guai un operaio albanese residente ad Asola, con l’accusa di frode.

Il giovane è stato notato da uno degli ingegneri esaminatori mentre comunicava con qualcuno attraverso un escamotage: aveva nascosto il proprio telefono cellulare sotto i suoi abiti, e collegandolo ad una microcamera nascosta sotto la mascherina aveva trasmesso al suo complice la scheda dell’esame, in modo da ricevere le risposte corrette.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Cremona, che dopo aver verificato le sue generalità lo hanno denunciato a piede libero.

© Riproduzione riservata
Commenti